Suri

Suri 2013.

Da un anno in bottiglia inizia a manifestare tutte le sue potenzialità e tutta i suoi caratteri cosí particolari.

Una vecchia varietà piemontese d'uva, vecchi vigneti, un ritorno nella nostra cantina. Suri, che significa "esposizione a sud" in piemontese, presenta un colore rosso rubino caldo, non scuro, un profumo gradevole e molto intenso che ha sentori di violetta. Un vino da bere con carni, verdure trasformate con balsamico, i piatti della cucina asiatica, prodotti affumicati e i formaggi gustosi. Un passaggio in decanter ne esalta il profumo. Servire a 15-17 ° C.

 

Il nuovo Freisa d'Asti

Il nuovo Freisa d'Asti - Saracco Viti e Vini

Il nuovo Freisa d'Asti 2015 è pronto per essere bevuto ma anche invecchiato...

Colline e cascine

Colline e cascine - Saracco Viti e Vini

Le viti e le cascine caratterizzano il paesaggio vitivinicolo tra Langa e Monferrato ai bordi del sito Unesco

Mappa

Mappa - Saracco Viti e Vini

Le radici del futuro

Le radici del futuro - Saracco Viti e Vini

Antica incisione che rimane quasi un simbolo della casa

Coltura e natura

Coltura e natura - Saracco Viti e Vini

Piccola lepre nei filari